Funeral Party, ecco il video di uno splendido brano con Rose Villain

 

Rose Villain è un’artista in forte crescita, una donna stupenda che da poco ha firmato una collaborazione con la Republic Records, la quale di fatto appartiene al conosciutissimo gruppo della Universal Music.

Il 20 Luglio è stato presentato anche il video del suo primo singolo, la cantante in questi anni è riuscita a distinguersi, lei è di Milano, ma ha viaggiato molto, si è formata, ed alla fine ecco la sua perla musicale, intitolata Get The Fuck Out Of My Pool, un brano che in Italia è stato fatto conoscere per lo più da Machete.

In molti lo hanno notato, il pezzo è molto interessante, impossibile dire il contrario, stiamo quindi parlando di una gran bella sorpresa, ma non è tutto, perchè Rose Villain è una cantante molto attiva, basti pensare che ha partecipato a Don Medellin, un brano scritto con Salmo, che ha fatto impazzire proprio tutti, a tal punto da diventare disco di platino in Italia.

La creazione di altri singoli non si può certo dimenticare, tra questi i più interessanti sono sicuramente Geisha, oppure Kitty Kitty, senza tralasciare Don’t Call The Po – Po.

Al momento quindi Rose Villain è entrata a far parte della Republic Records, stiamo parlando sicuramente di un bel passo in avanti, tanto che addirittura Billboard l’ha eletta come label più importante al mondo, il che non è affatto male.

Al di là di Rose Villain, la Republic Records si compone di artisti molto importanti, basti pensare ad esempio a Drake, senza dimenticare Ariana Grande, passando poi per Nicki Minaj, arrivando poi a Lorde, Post Malone e tanti altri ancora.

Cosa si nasconde dietro il brano intitolato Funeral Party?

Funeral Party è a tutti gli effetti il primo singolo in assoluto creato per la Republic Records, stiamo parlando di un brano molto interessante, che unisce due generi differenti, vale a dire pop urban, ad influenze decisamente più latine.

Per certi versi può ricordare lo stile di Drake, così come anche quello di Popcaan, ma è chiaro che le differenze sono molteplici, l’originalità del brano non si discute, sia sotto un punto di vista musicale che nel significato stesso; il brano parla di lei, di Rose per intenderci, degna protagonista di un rapporto burrascoso con il suo uomo, al quale dice chiaramente che per lei è morto.

Il video è molto bello, a tratti può apparire simpatico, ma c’è qualcosa di estremamente profondo in questo; tutto è stato creato da un’idea di Rose, la quale non è solo appassionata di musica, ma anche di cinema, basti pensare che tra i suoi punti di riferimento spicca un certo Tarantino!

Le scene sono state girate a Kingston, lei rappresenta in un certo senso la Morte, sotto sembianze umane ovviamente, una donna che ha le idee ben chiare e che desidera anche nella vita reale, mettersi sempre in gioco, con l’obiettivo di farsi notare, così come anche di diventare un punto di riferimento nella musica mondiale.

Rose Villain vuole farsi notare alla grande, date tutti un’occhiata al video di Funeral Party!

LEGGI ANCHE   Kanye West la fa grossa! Sentite cosa ha detto della schiavitù afroamericana!

Commenti

commenti

, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.