Ragazzo con Sindrome di Down canta il rap anti bulli e diventa virale

 

Un appello lanciato tramite un video contro il bullismo. Lo posta su youtube un ragazzo si 22 anni, Marco Baruffaldi di Castelfranco Emilia (Mo). Con questo video vuole raccontare come sia diventato vittima dei ragazzi e della società, preso in giro per la sua Sindrome di Down. Ma ha trovato un modo per reagire.

Marco Baruffaldi ha scritto una delle canzoni rap sul bullismo

La musica rap per contrastare e dire no al bullismo. E il suo video protesta diventa virale su internet, potete vederlo qui in basso sotto l’articolo – Canta, suona una canzone scritta da lui: «Vorrei raggiungere più persone possibili – racconta– così che possano imparare a reagire e a difendersi contro il bullismo».

Un video che diventa virale sul web proprio nell’avvicinarsi della giornata Mondiale delle persone affette da Sindrome di Down, un’iniziativa al livello globale, che sarà il ventun marzo.

Marco Baruffaldi canta una delle canzoni italiane contro il bullismo

«Fin da piccolo – racconta Marco– a scuola sono stato maltrattato brutalmente. Un ragazzino mi picchiava continuamente, mi minacciava. E ho subito di peggio da un insegnante di sostegno: mi prendeva a sberle, mi pestava i piedi, mi insultava. Mi seguiva con l’auto per minacciarmi, perché non voleva che lo dicessi ai miei genitori. E io non ho mai detto niente».

Credit foto: Youtube

LEGGI ANCHE   Caparezza tappa al Rock Roma: il concerto il 16 luglio

Commenti

commenti

, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.