Young Signorino, il giovane rapper che vuole conquistare un posto importante nella scena rap

 

Young Signorino per molti rappresenta una sorpresa, stiamo parlando di un artista giovane che ha appena pubblicato un nuovo pezzo intitolato Mmh ha ha ha, ovviamente su di lui i commenti non si sono certo sprecati, c’è chi lo definisce un genio e chi lo insulta senza pietà.

E’ chiaro, chi si espone deve essere sempre pronto a tutto, ma ci si chiede effettivamente quale sia il ruolo di questo ragazzo nella scena rap attuale; non tutti lo sanno ma lui al di la degli ultimi pezzi, tra il quale ricordiamo anche Dolce droga, già anni fa si era fatto notare, perché sul suo canale Youtube proponeva alcuni pezzi.

Era molto attivo a dire il vero, tanto che in un anno ha tirato fuori ben 30 tracce, che venivano spinte a dovere, ma nonostante tutto erano ancora in pochi a conoscerlo, ed apprezzarlo, eppure i pareri non mancavano, c’era chi addirittura lo considerava come la morte del rap  italiano, non di certo un complimento di cui andare fiero, così come altre persone lo definivano un poeta incompreso, ma che molto probabilmente aveva, ed ha tuttora buone potenzialità.

Con il passare del tempo cambiano molte cose, arrivano opportunità e chiaramente Young Signorino decide di prenderle al volo, serve un tocco di professionalità, quindi sceglie di arricchire la sua musica con prodotti ben confezionati da videomaker di buon livello, ecco dunque che prendono forma i suoi due brani di maggior successo, ed a dimostrarlo sono anche le tantissime views.

 

Perché questo giovane rapper ha deciso di puntare sul cambiamento radicale?

Si arriva ad un punto in cui bisogna prendere una decisione, ed è stato così anche per Young Signorino, il quale ha deciso di dare finalmente un’immagine ai suoi pezzi, lanciando quasi una provocazione a quella che è la situazione attuale della scena rap.

Vuole in un certo senso stupire, ma è chiaro che le critiche non mancano, forse è un eterno incompreso, fatto sta che i suoi pezzi sono alquanto scarsi se parliamo di incastri e non presentano nemmeno una buona tecnica, per non parlare poi del suo aspetto, che non è certo pulito, i tatuaggi sono sicuramente il suo pezzo forte.

Il punto però è che i contenuti sono davvero scarsi e non comprendiamo se la sua sia una scelta sensata, magari dietro c’è proprio una strategia, fa parte del personaggio, motivo per cui solo il tempo darà tutte le risposte che in tanti vorrebbero ottenere; non possiamo paragonarlo ad artisti del calibro di Sfera Ebbasta, oppure alla Dark Polo Gang, perchè forse qualche similitudine è solo dal punto di vista estetico, mentre i contenuti sono completamente diversi.

Oggi possiamo affermare che Young Signorino rappresenta un personaggio estremo in questo mondo, i testi poi non sono certo impegnativi o profondi, stiamo pur sempre parlando di pochissime parole e qualche verso, la metrica è praticamente inesistente, ma evidentemente il ragazzo punta tutto sulla musica, magari è dell’idea che se questa è orecchiabile e suona bene, molto probabilmente potrebbe funzionare, a tal punto da diventare virale se associata al suo aspetto.

E’ un personaggio che spacca l’Italia in due, forse non siamo ancora pronti, magari non riusciamo a comprenderlo, fatto sta che le critiche non mancano affatto, un fenomeno che effettivamente non può che fargli bene, egli si sentirà ancora più incoraggiato a sperimentare novità, al fine di conquistare una fetta di pubblico sempre più grande, del resto stiamo pur sempre parlando di un ragazzo molto giovane, che avrà bisogno di perfezionarsi nel tempo.

Young Signorino è un personaggio estremo che in tanti vorrebbero comprendere!

LEGGI ANCHE   X Factor in versione rap sarà realtà!

Credit foto: Facebook

Commenti

commenti

, ,

2 thoughts on “Young Signorino, il giovane rapper che vuole conquistare un posto importante nella scena rap

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.