Post Malone costretto ad atterraggio d’emergenza con il suo aereo privato

Attimi di terrore per il rapper Post Malone.
Partito da New York e diretto a Londra con il suo aereo privato, è stato costretto a un atterraggio d’emergenza.
Lo ha deciso il pilota dopo lo scoppio delle gomme del velivolo, decollato con sedici passeggeri.
Dopo la paura, il rapper- vincitore dell’Mtv Video Award con la sua ‘Rockstar’ – ha pubblicato su Twitter un post: “Ragazzi sono atterrato. Grazie per le vostre preghiere. Non posso credere a quante persone mi hanno augurato la morte su questo sito”.

Commenti

commenti

,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.