“Assassination Day” di MF DOOM & DJ Muggs: Kanye West viene preso di mira nel video

 

Il nuovo video  “Assassination Day (Trust No One)” di DJ Muggs e MF DOOM, dal nuovo album dei Muggs, Dia Del Asesinato , è ambientato a Los Angeles nel 2020. Comincia con un uomo che si veste in un “Leon’s “pulitori” (magari un cenno a Léon, o The Professional ) e mettendo un fucile da cecchino in una custodia.
Attraversa la città, passando davanti a un ragazzo nero picchiato da poliziotti bianchi e folla di neonazisti, con una serie di braccia tatuate dalla svastica che spuntano fuori dalla folla, con in mano un cartello che cita Kanye West La famosa frase “la schiavitù è stata una scelta”.

Assassination Day di MF DOOM & DJ Muggs Kanye West viene preso di mira nel video

Altri segni includono “Keep America Great 2020”. L’assassino si ferma in un edificio abbandonato, si sistema e prende di mira un grande raduno, con il mirino che solleva il corpo di qualcuno con un vestito con una cravatta rossa, il solito sguardo per un candidato alla presidenza. Quando l’assassino raggiunge la faccia dell’uomo, ci rendiamo conto che è Kanye West e lui premette il grilletto, facendo cadere una pallottola nella testa di Ye. Il video termina con Putin e Trump che ridono dei loro televisori.

 

Commenti

commenti

, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.