Emmental Svizzero dal sapore Hip Hop?

 

Come indica l’agenzia reuters, se vi piacciono le notizie alquanto strane sappiate che secondo alcuni studi made in Svizzera, piazzando delle belle forme di formaggio, in un punto strategico, con musica di sottofondo 24 ore al giorno, queste potrebbero addirittura assumere un sapore diverso, forse anche più buono!

I ricercatori, inoltre, sostengono che la hip hop music potrebbe addirittura essere anche meglio della musica di Mozart e quindi per questi esperimenti, se così vogliamo definirli, sono state prese ruote di formaggio Emmenthal da ben 10 Kg e posizionate all’interno di alcune casse in legno.

E’ dallo scorso Settembre che si sta testando se effettivamente la musica possa restituire un’aroma differente, quindi per ben 24 ore al giorno è stata lanciata la traccia audio, chiaramente hip hop, We Got it From Here, ma anche Magic Flute di Mozart ed un pezzo rock, Stairway to Heaven dei Led Zeppelin, in questo modo si potranno anche capire se con il variare della musica possa cambiare anche il sapore, ed in che modo ovviamente.

Una ruota di formaggio, invece avrà il sapore di musica techno, con UV di Vril, ma anche Monolith di Yello, insomma, tante varianti interessanti, con canzoni suonate a bassa, media e alta frequenza ed un formaggio che è lì a riposo, pronto ad assimilare il tutto e sprigionare sapori nuovi.

Ovviamente alla fine di questo percorso si è arrivati all’assaggio e sembra proprio che le differenze più grandi stiano proprio nel sapore e nell’odore; a sostenerlo sono stati gli stessi ricercatori svizzeri, più precisamente dell’Università di Berna, a supporto di una giuria che ha degustato il tutto.

LEGGI ANCHE   Una cura per le ludopatie potrebbe essere il rap?

La musica Hip Hop è le incredibili scoperte!

Effettivamente da questo esperimento sembra proprio che la musica hip hop sia riuscita a superare di gran lunga le aspettative, con i formaggi che assumono un sapore differente, fruttato per certi versi, con un odore, ed un sapore più marcati, tenaci per intenderci.

Un membro della giuria, nonchè capo della TV svizzera, ovvero Benjamin Luzuy ha espresso il suo parere a riguardo e dopo alcuni assaggi ha ammesso chiaramente che le differenze erano evidenti, il formaggio hip hop si distingue per consistenza, gusto e persino aspetto.

Non sono mai stati utilizzati gli altoparlanti, perchè si temeva che questi potessero in un certo senso andare ad alterare il risultato finale, al contrario la scelta è ricaduta su mini trasmettitori, in grado di trasportare la giusta energia musicale all’interno del formaggio.

Dietro questo progetto c’è Beat Wampfler che ha deciso di spostare l’esperimento prettamente sul binario hip hop, quindi non ci sarà più nessuna variazione di stile, l’idea è di prendere 10 formaggi differenti e lasciare che questa musica li migliori, per poi passare al confronto finale.

Cosa ne pensi di questa ricerca scientifica?

 

 

Commenti

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.