Il Rap Italiano ormai spopola ovunque!

 

A quanto pare il rap italiano fa innamorare proprio tutti ed a riferirlo è il marketplace di biglietti StubHub, quindi una fonte affidabile, da cui sono emersi dati molto interessanti, non solo in riferimento agli artisti più seguiti, ma anche verso i fan più accaniti e la loro fascia di età.

Persino a Sanremo abbiamo avuto una conferma fin troppo chiara, la musica italiana non è più la stessa, i cambiamenti si avvertivano, erano nell’aria, ed oggi possiamo ammettere che la musica rap sarà il futuro, ed il made in Italy è sempre più amato dal pubblico.

StubHub, per chi non lo conoscesse, è un marketplace molto importante che si occupa della vendita di biglietti per eventi musicali e sportivi, grazie al suo team abbiamo scoperto che tra i rapper italiani che hanno registrato più vendite troviamo Fedez al primo posto con un bel 40% di biglietti staccati e Salmo subito dietro, molto minaccioso, con un 38% di biglietti venduti.

Gli artisti in questione sono diversi così come diversa è la loro musica, ma sono accomunati da un piccolo grande dettaglio, ovvero l’amore del pubblico, che non tende affatto a diminuire, al contrario cresce ogni giorno di più, un fenomeno inarrestabile.

Fedez per anni ha avuto come spalla J-Ax, ora la sua carriera da solista è iniziata e forse si sta spostando più verso musicalità Pop, ma la sua fanbase è in forte crescita, caratterizzata per lo più da un 31% di ragazzi con età compresa tra i 18 ed i 24 anni, un 25% tra i 25 ed i 34 anni, ma soprattutto ragazze che addirittura fanno registrare un 68%.

LEGGI ANCHE   DNrimA: il nuovo pezzo Addio Fobia dei fratelli Toniazzo

Nel rap italiano artisti e brani di tendenza spopolano ogni giorno, ma al secondo posto di questa particolare classifica ecco spuntare Salmo; lui non è di certo una sorpresa, stiamo parlando di un fondatore dell’etichetta Machete Empire Records, il quale ha portato tanta innovazione in questo ambiente riuscendo a conquistare una fetta di pubblico notevole.

Tra i suoi fan un 57% è rappresentato da ragazzi con età compresa tra i 18 ed i 24 anni, il 23% tra i 25 ed i 34 anni, ma in questo caso non sono più le donne ad essere in testa per gradimento, perchè gli uomini fanno la differenza facendo registrare un bel 60%.

La classifica non è finita ragazzi!

Dopo di Salmo ci sono altri artisti ovviamente, ma scordatevi il rap italiano old school, perchè ora tutto cambia, infatti eccoci subito con Anastasio, giovanissimo, un prodotto di X-Factor, subito dopo spunta anche Sfera Ebbasta, che ad oggi è senza dubbio il trapper più amato in assoluto nel nostro Paese, il quale fa registrare un 38% di acquisti provenienti da ragazzi tra i 18 ed i 24 anni, ed un sospetto 19% di acquisti da parte di over 35.

Sospetto perchè è evidente come la fanbase di questi artisti è composta prevalentemente da ragazzini, anche sotto i 18 anni, i quali pur di partecipare ad un concerto del loro idolo chiedono aiuto nell’acquisto dei biglietti ad un genitore.

La classifica continua, ma siamo ormai in chiusura e qui troviamo l’immancabile Guè Pequeno che si piazza con un 7% e Gemitaiz con un 3% di vendite e che oggi è uno dei rappresentanti più attivi della scena rap romana.

LEGGI ANCHE   Il video di "Milk Could It" di Black Milk saluta il suo amico scomparso

Qual’è il tuo rapper preferito?

Commenti

commenti

,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.