Tunisi, Cité de la Culture: anche Ghali per inaugurazione

 

Ghali famoso rapper italiano con origini tunisine, è tra i cantanti chiamati dal ministero della Cultura della città a canatare in un concerto gratuito il 21 marzo 2018.  A comunicarlo il ministero della Cultura tunisino.

Molti artisti oltre a Ghali parteciperanno alla manifestazione culturale, il gruppo Gipsy Music Yanino, Sabry Mosbah e Farhat Jouini.

Ghali con “cara Italia” ha ottenuto moltissime visualizzazioni su youtube in un giorno ed è stato un record, ha fatto più di quattro milioni di visualizzazioni e attualmente sta raggiungendo i cinquanta milioni di views.

Cité de la Culture Tunisi video

 

Aggiornamento 21-3-2018 

Rinviato il concerto di Ghali a Tunisi, rimndato ad altra data.

Credit foto: Facebook

Commenti

commenti

,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.