Finalmente l’uscita di Playlist, il disco di Salmo!

 

In molti lo attendevano da tempo, l’ansia si è fatta sentire, ma finalmente è stato lanciato anche il quinto album di Salmo, il suo titolo è Playlist, una raccolta completa dei suoi migliori successi, ecco il perchè sta andando letteralmente a ruba.

Il giovane rapper ha deciso di dar vita ad un oggetto unico nel suo genere, considerato da subito un vero culto, a partire proprio dalla cover, alquanto particolare, con il disegno del suo viso su di un foglio di carta decisamente usurato.

In un certo senso chi guarda la copertina potrebbe farsi strane idee, o magari etichettare da subito l’album come qualcosa di scadente, poi però nella realtà ci si ritrova dinanzi ad un piccolo capolavoro, perchè la Playlist di Salmo è nata proprio per stupire gli ascoltatori.

Una promozione differente quella di Salmo.

Doveva distinguersi e come sempre ci è riuscito, il rapper sardo ha preferito essere originale e così per la promozione del disco ha optato per alcune mosse assolutamente vincenti; in una di queste si è praticamente vestito da barbone, per poi andare a suonare all’interno di una discoteca, ovviamente il pubblico è impazzito, ed il divertimento non si è fatto attendere.

L’altra idea è stata quella di caricare il trailer ufficiale all’interno di una delle più importanti piattaforme per adulti, vale a dire PornHub; si tratta di una scelta che in molti stanno seguendo e che nel tempo diventerà normalità, ma per ora riesce ancora a fare la differenza e ci vuole coraggio, oltre ad una piccola dose di pazzia per riuscirci, tutti elementi che contraddisitinguono Salmo.

LEGGI ANCHE   Rapper napoletani tutti a sostegno di Noemi

In quel caso la tracklist era stata nascosta, ma ora è finalmente svelata, ci troviamo di fronte ad un capolavoro di ben 13 brani, con collaborazioni di alto livello, tra le quali troviamo Coez, Fabri Fibra, Nitro, Nstasia e quello che ad oggi è considerato il king della trap italiana, vale a dire Sfera Ebbasta.

Salmo ancor prima di lanciare il suo disco ha voluto regalare al pubblico un piccolo assaggio, deliziarli in qualche modo, prepararli per il botto e lo ha fatto con il brano Perdonami e con 90 Min; in entrambi i casi il pubblico ha apprezzato e gli ascolti sono balzati alle stelle.

All’interno dell’album Playlist c’è di tutto, a partire quindi da pezzi più vecchi, passando per Dispovery Channel, per poi alleggerirsi, mostrando un lato ben più diverso da quello che conosciamo, con pezzi interessanti, come Cabriolet, in collaborazione con Sfera Ebbasta, oppure Stai Zitto, fino ad arrivare poi ad un pezzo più peace & love come Il cielo nella stanza.

Playlist è fuori finalmente, corri ad ascoltarla!

Commenti

commenti

, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.