Brivido, storico pezzo di Marra e Gue, raccontato da ZEF!

Penso sia cosa ben nota che Brivido ha fatto la storia negli ultimi anni, merito di Marra e Gue, ma è bene anche provare ad analizzare idee, beat e campioni grazie a Zef.

Questo brano è stato lanciato nel 2013 e da quel momento ha fatto registrare numeri molto interessanti, con 47 milioni di visualizzazioni solo su Youtube, insomma, un pezzo storico che è stato sempre inserito in ogni show di Marracash e Gue Pequeno.

E’ stato inserito anche nel tour di Santeria e facciamo riferimento a quello del 2016/2017, un brano incredibile, meritava uno studio approfondito e così Zef, in un’intervista per Esse Magazine lo ha sezionato spiegandolo pezzo per pezzo essendone il produttore.

Zef si traforma in produttore molto in ritardo rispetto ai suoi colleghi, afferma che tutto è nato quando aveva circa 18 anni, ma crescendo è riuscito a scoprire più da vicino entrambi gli artisti, comprendendone qualità e particolarità.

Guè ad esempio è un trattore, è inarrestabile, non si ferma dinanzi a nulla, lavora in continuazione, ed il bello è che riesce a tirar fuori delle belle mine, mentre Marracash lavora molto sui testi ed è per questo che risulta essere uno dei migliori in assoluto.

Di qualità se ne può trovare tanta in entrambi gli artisti, ma se parliamo di quantità Marracash pubblica molti meno brani, vuole creare testi di grande qualità e forse il motivo principale è proprio questo, ci mette del tempo, non è mai semplice creare testi impeccabili.

LEGGI ANCHE   Jesto è un rapper che vuole stupire e torna alla carica con il nuovo singolo Amore Cane!

Il beat di Brivido analizzato è qualcosa di incredibile!

Brivido è un pezzo immortale, lo sostiene anche Zef che ne ammette la longevità, ma d’altro canto si mostra anche orgoglioso, perchè i risultati ottenuti interessano anche egli stesso.

Al di la delle chiacchiere eccolo finalmente passare ai tecnicismi, ed è qui che si nota tutta la sua professionalità, con una cura quasi maniacale per i dettagli, analizzando tutti i passaggi che gli hanno pemesso di creare il beat di Brivido attraverso Logic Pro X.

Zef si concentra anche sullo spiegare quali sono stati i plug in che ha utilizzato, insomma, un lavoro complesso, importante e persino alcuni ascoltatori si sono dovuti ricredere, in quanto erano fin troppo convinti che il beat fosse decisamente più scarno.

Viene svelato anche un mistero, ovvero quello del ritornello, si tratta di un campione, dove la protagonista è una voce femminile, appositamente modificata da Zef, così da renderla perfetta per il progetto, magari andadogli ad alzare leggermente la tonalità.

Tu cosa ne pensi del brano Brivido?

Commenti

commenti

, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.