La nostra intervista al rapper Young Zeep

 

musicworldnews.it: ciao Young Zeep. Abbiamo ascoltato i tuoi due ultimi lavori; parlacene un po’.

Young Zeep: ciao ragazzi! Gli ultimi pezzi pubblicati sono “Tokyo” e “Origami 2.0”, entrambi estratti dall’album “King XIX”, ancora in fase di lavorazione. Tokyo è sicuramente un brano che si prende poco sul serio, nato per gioco dopo un pranzo al sushi con amici in un ristorante Torinese che ha proprio il nome della canzone. Non ci si aspettava che piacesse così tanto, ma ha superato ogni aspettativa. Origami 2.0, invece, è il rifacimento di una strofa che avevo già pubblicato. È un brano a cui tengo molto e in questa nuova versione è stato prodotto da quello che considero indiscutibilmente uno dei migliori produttori italiani: dj Myke.

musicworldnews.it: hai parlato di un disco, King XIX. Come mai questo titolo?

Young Zeep: è un titolo provocatorio, ma che nasconde tanti significati. Basquiat diceva “Crown yourself” (autoincoronati) ed è quello che sto facendo. Nei pezzi ho sempre detto di essere uno dei migliori emergenti in circolazione (“Senti gli altri emergenti? Valgo per 4”) e nessuno si è preso la responsabilità di smentirmi. Allo stesso tempo, in copertina è presente una foto di me da piccolo, mentre indosso una corona. Questo significa che nonostante le apparenze c’è sempre un tocco di fragilità.

musicworldnews.it: cosa dovremo aspettarci dai brani in uscita?

Young Zeep: il concept del disco è l’oscillazione tra un’ego a tratti spropositato e un Marco molto intimo. Il prossimo brano, in collaborazione con Denny Loe, sarà ancora carico di rabbia e voglia di affermarsi. Poi verranno pezzi come “Niente” e “Marzo” che parleranno di me, dei miei momenti felici e delle mie paure, che poi sono le paure di tutta una generazione. 

 

musicworldnews.it: sono previsti dei live per presentare il disco? 

Young Zeep: al momento non so se riuscirò a organizzare delle date precise, ma ovviamente presenterò i nuovi brani a ogni live. Il prossimo sarà a Torino il 26 Maggio, e sicuramente porterò Tokyo e Origami 2.0 tra gli altri.

musicworldnews.it: siamo arrivati alla fine dell intervista. Dicci dove possiamo seguirti e ascoltare i nuovi brani.

Young Zeep: potete trovarmi su Youtube, nel canale YoungZeep e sul mio profilo instagram @young_zeep

musicworldnews.it: grazie a presto speriamo di risentirti.

LEGGI ANCHE   DANI FAIV: FORTNITE IL NUOVO SINGOLO DEL RAPPER ITALIANO

Commenti

commenti

, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.