Dont: l’intervista di musicworldnews.it al rapper

 

musicworldnews: ciao Dont! Vorremmo farti qualche domanda inerente alla tua musica, come ti sei avvicinato a questo mondo?
Dont: allora ricordo esattamente la prima canzone rap che ho sentito all’età di 5 anni: in Bulgaria a quei tempi il rapper del momento era BIG SHA, un rapper di nazionalità bulgara, passavano le sue canzoni in TV molto spesso, sono rimasto molto affascinato dall attitudine con la quale rappava e la semplicità di esporre le tematiche di strada, poi vabbè crescendo nel tempo, in prima superiore circa, con gli amici saltavamo la scuola e andavo in giro a fumare e fare freestyle ed è stato allora che mi sono appassionato davvero a questa cultura, era come uno sfogo, esprimere i propri pensieri in modo diretto.

 

musicworldnews: è uscito da poco il tuo EP “Palm Springs” su Spotify, ti sei ispirato a qualcuno? Perché proprio questo nome? E come mai hai deciso di chiamare i singoli “episodi”?
Dont: guarda per quanto riguarda il nome non c’è stata una vera ricerca, semplicemente sono sempre stato attratto dal mood Californiano, e poi sinceramente a me il nome Palm Springs mi da molto l’idea di freschezza e new wave. L’ispirazione invece dei testi, è di vita quotidiana, di esperienze passate e presenti, mie e dei miei amici, diciamo che sono tematiche espresse in modo abbastanza simpatico come si può sentire dai beat però allo stesso tempo i racconti all’intero sono molto street. La scelta invece di chiamare i singoli episodi è perché volevamo creare qualcosa di innovativo come se fosse una serie di netflix per intenderci, infatti con il mio video maker Andrea Artioli abbiamo aggiunto nei video sottotitoli in cirillico.

 

 

LEGGI ANCHE   I Camelia verso la trap con il pezzo Ritrovarsi: la nostra intervista.

musicworldnews: com’è nata la collaborazione con Rectone?
Dont: la collaborazione con Rectone è nata per caso dopo aver sentito delle sue produzioni, l’ho contattato attraverso Facebook e ci siamo beccati. Ci vediamo spesso e stiamo lavorando a cose nuove anche perché siamo abbastanza vicini io di Ferrara e lui di Bologna. Abbiamo realizzato l’intero ep al Caramhell Studio in provincia di Modena.

 

musicworldnews: il riscontro con il pubblico è stato positivo?
Dont: si assolutamente, sono contento di come stia andando, siamo solo all’inizio c’è tanto da fare ancora ma sono molto fiducioso in questo progetto, ci ho investito tempo e denaro e credo di aver creato qualcosa di diverso dalle solite cose fatte a stampino che si sentono ultimamente in Italia.

 

musicworldnews: sul tuo profilo Instagram abbiamo visto che sta per uscire il tuo nuovo singolo in Bulgaro, com’è la scena lì?
Dont: esattamente, il nuovo singolo si intitola “JIMMY HENDRIX” sarà prodotta da Rectone e il video è realizzato da Andrea Artioli e Manuel Serafini. Non seguo molto la scena rap Bulgara, vi posso solo dire che con questo singolo voglio essere il pioniere della Trap in Bulgaria, portando un immaginario che lì non esiste.

 

PALM $PRING$ NEW WAVE ❄ #EAST1997

Un post condiviso da DONT (@therealdont) in data:

musicworldnews: cosa ti aspetti dal tuo futuro? Hai qualcosa da anticiparci eminente alle tue uscite future?
Dont: eh.. Bella domanda.. cercherò di fare i passi giusti per far sì che questa passione diventi carriera. Uscite future ho spoilerato già troppo, restate connessi perché siamo solo all’inizio.

 

LEGGI ANCHE   LombazMad: la nostra intervista al rapper

musicworldnews: bene grazie, vuoi fare saluto ai lettori di Music World News
Dont: bella a tutti i lettori di Music World News! Andate a stremmare PALM $PRING$ su Spotify e seguitemi su Instagram: Therealdont

Commenti

commenti

, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.