Arriva Drew ed il video Guardaci negli occhi è un chiaro appello contro droghe e violenza!

 

Drew Guardaci negli occhi

Non tutti i rapper pensano alle belle macchine ed ostentare ricchezza passando messaggi privi di significato, per fortuna esistono anche ragazzi che si battono per provare con la musica ad arrivare al cuore, ed alla mente delle persone, così da consentire loro di acquisire consapevolezza.

Questo è sicuramente il caso di Drew, rapper di Arona che attraverso il suo ultimo video, vale a dire  Guardaci meglio occhi, ha voluto toccare appositamente alcune tematiche particolari, basti pensare ad esempio al cyberbullismo, fino ad arrivare anche alla violenza sulle donne.

Con questo brano egli vuole in un certo senso risvegliare tante persone che vivono ormai in una società malata senza rendersene conto, in un certo senso stiamo parlando di un pezzo serio, con gli attributi, che vuole rappresentare anche una degna risposta a tutti quei bulli da tastiera, che a seguito del suo brano Dissing trap, si sono divertiti ad insultarlo ed a lanciargli minacce di morte.

A quei tempi Drew decise di non denunciare l’accaduto, ma ora vuole riprendersi la sua personale rivincita e lo fa nell’unico modo in cui riesce ad esprimersi per davvero, vale a dire attraverso la musica; il suo brano punta ad aprire una volta per tutte gli occhi di tutti quei ragazzi che commettono errori senza pensare che poi potrebbero esserci delle conseguenze.

Stiamo parlando sicuramente di un pezzo molto autobiografico, qui Drew vuole raccontare le sue sensazioni, quelle provate quando si è sentito preso di mira, le stesse che poi a dire il vero possono provare anche tutti quei ragazzi che vorrebbero solo farsi largo nello studio e nel lavoro distinguendosi dalla massa, rischiando di essere insultati senza un apparente motivo.

Secondo Drew è fondamentale farsi forza, non bisogna mai arrendersi a simili ingiustizie, la positività ci aiuta ad emergere, ed a superare qualunque ostacolo; per lui basterebbe guardare negli occhi di ogni ragazzo per capire cosa si prova in certe situazioni.

 

LEGGI ANCHE   Anche Kevin Prince Boateng è diventato un rapper?

Quella di Drew non è certo stata una vita semplice soprattutto dopo Dissing Trap!

Drew non ama nascondersi, preferisce sempre spiegare a tutti l’accaduto, una parentesi grigia della sua vita, quella in cui il cantante di Arona, subito dopo il pezzo intitolato Dissing Trap, ha ricevuto minacce di ogni tipo, attraverso i canali social.

In realtà il suo obiettivo era di puntare il dito verso tutti quei rapper che sfruttano le loro abilità canore per trasmettere messaggi sbagliati, come ad esempio la violenza, senza dimenticare affatto la droga, insomma, un modo per mettere in guardia un po’ tutti.

Il nuovo video, invece, in pochissimi giorni è riuscito a superare già le 5000 views, ed a dire il vero gli utenti hanno gradito eccome, a dimostrazione che Drew è riuscito a creare, anche con l’aiuto di Luca Bellossi e Roberto Sioli, un brano orecchiabile, i cui contenuti sono arrivati a destinazione.

Si tratta di una grande soddisfazione, il ragazzo ne è felice ed al tempo stesso orgoglioso del fatto di aver creato un video che promuove persino la sua città, ma che arriva dritto ai giovani; la soddisfazione, però passa anche dal sindaco di Arona, che ha voluto fortemente portare una bella novità, consentendo alla sua città di emergere anche musicalmente.

Durante le riprese del video non sono mancati i curiosoni, di ogni età, ed anche questo è un aspetto positivo, è bello vedere come a volte basta poco per coinvolgere un pubblico sempre più vasto.

Combattere la droga e le violenze con la musica, Drew ce la sta mettendo tutta!

LEGGI ANCHE   Saverio sconfigge il bullismo grazie alla sua musica rap, è questa la sua vera salvezza!

Commenti

commenti

, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.