Ma quanto mancano ad Eminem le Battle Rap?

 

Ultimamente di Eminem se ne parla davvero tanto, forse non sarebbe nemmeno una novità, qui ci troviamo di fronte ad una vera e propria icona, quindi sarebbe impensabile fare il contrario, ma dall’uscita del suo film tante cose stanno cambiando.

Eminem in effetti riesce sempre a suscitare grande attenzione, basti pensare che solo alcuni giorni fa egli era arrivato anche su YouTube Premium attraverso Bodied, una bella novità realizzata sotto l’occhio attento di Joseph Kahn, proprio lui che conosce così bene il celebre artista e che ha collaborato in passato alla creazione di svariati video musicali.

Per chi non lo sapesse Bodied è una pellicola che è per lo più incentrata sulle rap battle, tanto care ad Eminem se consideriamo che anche in passato divennero motivo di grande attenzione nei confronti di un capolavoro come8 Mile, amato in tutto il mondo.

Con Eminem album e battle rap erano ormai considerati normalità, lui è il vero simbolo dello show, si cerca quindi di andare a ricreare qualcosa che possa stuzzicare i ricordi dell’artista e chiaramente anche dei numerosi fan sparsi in ogni parte del mondo.

Tutti attendevano in trepidante attesa una colonna sonora che purtroppo sembra non esserci, ma una cosa è certa, non mancherà affatto il suo tocco di classe, Eminem lascerà il segno con un brano inedito, presente all’interno del film, il cui titolo è Freak.

La nostalgia di Eminem è evidente!

Eminem però da un po’ di tempo a questa parte sembra essere davvero nostalgico e si rivolge ai tantissimi fan, le rap battle, quelle che in tanti vedono come il The Eminem Show, mancano eccome, siamo riusciti ad amarle proprio grazie ad 8 Mile, ed è per questo che serviva un cambiamento.

LEGGI ANCHE   Elton John tenta di fare il rap nel nuovo spot (video)

Spunta quindi la decisione di lanciare Kick Off, dove l’unica parole d’ordine è freestyle, ma di quello puro, proprio come un tempo; la location scelta è al The Shelter, con ben 11 minuti di rime da parte di Eminem, un vero spettacolo, potete giurarci!

In molti pensano sia solo una trovata pubblicitaria, ma a noi l’idea non dispiace, un po’ come quando ci fu il freestyle nei confronti di Trump, insomma, anche la location tutto sommato era simile, si tratta di una bella idea, non si può certo dire il contrario, ci voleva un’ondata del genere, in tanti ne eravamo abituati e chiaramente la mancanza si è fatta sentire eccome.

Eminem è ancora qui, non molla ed è pronto a stupire!

 

foto: Youtube

Commenti

commenti

, , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.