Plant torna alla ribalta, del rapper si erano perse le tracce!

 

In molti lo davano per disperso, stiamo parlando del giovane rapper Plant, di origini pugliesi (Altamura), infatti qualche giorno fa sia Soyle che Sunken avevano informato tutti i fan della sua effettiva scomparsa; stiamo parlando di ragazzi che producono per lui, i quali hanno deciso di informare la rete con un piccolo videoclip.

Lo scopo era quello di arrivare al maggior numero di persone possibili, si chiedeva addirittura un aiuto per ritrovarlo, insomma, una notizia che inizialmente non sembrava molto credibile, ma per rafforzare ancor più il tutto è stata lanciata anche una comunicazione ufficiale pubblicata all’interno di Sto Magazine, la cui pagina ufficiale, ad oggi rappresenta uno dei canali più seguiti ed apprezzati della musica urban.

Nonostante questo, però, in tanti hanno continuato ad essere scettici, era davvero difficile credere all’effettiva scomparsa di Plant, motivo per cui, in pochissimo tempo questi dubbi sono stati espressi anche su svariati gruppi presenti on line.

Inutile dire che una reazione del genere ha suscitato pareri contrastanti, infatti, non sono mancati insulti da parte di fan che al contrario avevano creduto alla notizia, ed erano decisamente preoccupati a tal punto da volersi impegnare per offrire un valido aiuto a ritrovare il ragazzo.

 

Cos’è successo quindi a Plant?

A farsi risentire è stato proprio lo stesso Plant che si è rivolto ai suoi fan affermando che si è trattato di uno scherzo pensato e curato nei minimi dettagli, voleva solo dimostrare che effettivamente un artista scomparso può arrivare a valere molto più di un ragazzo come lui, che con talento e dedizione ha sempre prodotto nuova musica.

E’ stata un’affermazine forte ed inaspettata, che indubbiamente ha fatto storcere il naso a tantissime persone, ma ad indispettire maggiormente è stata proprio questa sua trovata giudicata di cattivo gusto da parte di tantissimi fan presenti sui social del giovane artista.

E’ arrivato dunque il momento di mettere maggiormente in luce il pensiero di Plant che ha così deciso di spiegare tale gesto; il suo obiettivo non è mai stato quello di aumentare il numero di iscritti ai suoi canali social, oppure di fan, ma voleva semplicemente lasciare un messaggio, magari in modo artistico, proprio per differenziarsi dalla massa e per non creare hype attorno alla sua musica scegliendo scorciatoie di poco valore.

Plant si è detto molto dispiaciuto per tutti coloro che lo hanno criticato, così come anche per le persone che si sono realmente preoccupate, ma ha voluto ringraziare tutti per l’affetto mostrato; l’intenzione non era certo quella di offendere i sostenitori, ma far capire che la musica al giorno d’oggi sta perdendo di valore, andrebbe quindi rivalutata ed ascoltata con il cuore e con la mente, perché purtroppo in tanti si limitano solo ed esclusivamente a sentirla!

E voi cosa ne pensate del gesto di Plant?

LEGGI ANCHE   il rapper Valtonyc fugge dalla Spagna, condannato per le sue “rime” contro il re

Qui il videoclip:

Credit foto: Facebook

Commenti

commenti

, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.