Chadia Rodriguez la nuova stella trap: “Che rabbia che nessuno aiuti le ragazze del rap”

 

“Per chi non mi conosce , semplicemente potrebbe guardare i miei video e capire che tipo di persona sono, anche perché lo descrivo tranquillamente, non mi vergogno di questo, ‘nuda, matta, fatta’ (come canta in ‘Bitch 2.0’, ndr) è proprio così” dice Chadia Rodriguez, nuova stella della trap e una delle poche donne del genere che riesce a far parlare di sé per la sua musica. Uscita poche settimane fa con il nuovo singolo “Sister (Pastiglie)”, la Rodriguez è il nome su cui sta puntando forte la Sony: scoperta da Big Fish e supportata anche da Jake La Furia, la cantante ha pubblicato 4 singoli (“Dale”, “Fumo bianco” e “Birch 2.0” oltre all’ultimo) ed è stata la prima rapper donna sulla copertina di una playlist rap di Spotify Italia. Testi espliciti che parlano di sessualità, rifacendosi alle americane come Cardi B, la Rodriguez è diventata un punto di riferimento: “Qui in Italia le donne sono sempre state viste, nel mondo del rap, come una cosa non fatta bene, a parer mio non è mai stata spronata nel modo giusto, invece in America, il fatto che cardi B fosse una stripper ed è arrivata da una situazione così la rende più forte, mentre in Italia la situazione di alcune ragazze che ci provano non sono abbastanza forti come quelle in America, quindi non sono mai state sostenute nel modo giusto e questa è una cosa che mi fa un po’ arrabbiare”.

foto credit: Youtube

 

Commenti

commenti

, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.