Madman si confessa: Non ha mai pensato di fare soldi con il rap, cercavo solo rispetto!

 

Nel panorama hip hop continua a sgomitare pur di farsi largo Madman, un paio di settimane fa è stato anche intervistato su Radio 105 ed ha parlato del suo ultimo album, ma non solo, perché sono trapelati anche alcuni aspetti molto interessanti del suo carattere e di quella che è sempre stata la sua vera mission nel mondo hip hop.

Quando Max Brigante gli ha chiesto se avrebbe mai pensato di fare soldi con il rap, trasformandolo quindi nel suo lavoro, Madman non si è certo tirato indietro e si è mostrato ben disposto a spiegare quali erano le vere ragioni, si è sempre mostrato sorpreso di diventare un rapper per lavoro, ma pian piano negli anni è riuscito a ritagliarsi una parte in questo mondo.

Da quando era alle prime armi, il suo vero obiettivo è sempre stato quello di ottenere il rispetto di tutti, i soldi molto probabilmente non sono mai stati il pensiero principale, ma il poter camminare a testa alta tra artisti della scena hip hop era un sogno, che ad oggi è stato coronato.

E’ dai tempi dell’università che sognava di poter essere rispettato, con la sua nobile arte, da personaggi di spicco, a quei tempi i TruceKlan, soprattutto a Roma, dominavano la scena, ma senza dimenticare affatto i Cor Veleno, così come anche i Club Dogo.

Si è partiti quindi da un unico obiettivo, non di certo di poco conto, poi chiaramente è arrivato il successo, inaspettato per tutti e forse anche per lui, di conseguenza Madman si è ritrovato in un vortice piacevole, ma sconvolgente; se un tempo l’hip hop era per pochi coraggiosi, oggi in Italia è divenuto un genere fin troppo popolare.

 

LEGGI ANCHE   Lo scherzo delle Iene a Fred de Palma!

Madman non si nasconde, lui vuole regalare emozioni con la sua musica

Madman fa parte della Tanta Roba Label e continua a sfornare pezzi davvero unici, la sua creatività non tende a vacillare per un secondo e la si nota anche nella stessa intervista; sono stati affrontati tanti argomenti, tra questi troviamo le critiche, soprattutto in riferimento al suo ultimo disco, ovvero Back Home.

In molti si lamentano del fatto che lui stesso abbia trattato pochi argomenti nell’ultimo album, poi però c’è sempre chi gli chiede consigli su temi da trattare, insomma, è difficile seguire i ragionamenti delle persone, a volte sono davvero fin troppo controverse; l’approccio di Madman ad ogni nuovo pezzo è molto semplice, lui ama creare piccole sessioni con il suo producer, così da poter studiare e sperimentare pezzi che riescano in qualche modo a trasmettere emozioni vere!

Subito dopo si pensa alla musica, che possa effettivamente spaccare, lasciare il segno, ovviamente c’è sempre chi lo critica di scrivere e parlare degli stessi argomenti, ma la critica va accettata, in parte compresa e poi messa lì all’angolo pensando al proprio stile, cercando di elevarlo giorno dopo giorno; Madman parla della sua vita, si sente davvero fortunato per il suo lavoro, definito senza ombra di dubbio il più bello del mondo, ed a dirla tutta è questo che conta davvero!

Madman è pronto a lasciare il segno, ancora una volta!

Commenti

commenti

,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.