Su Neflix sta arrivando anche Beyoncè!

 

Manca davvero poco e su Netflix atterrerà un’altra star, si parla ovviamente di Beyoncè con Homecoming, un documentario che sembra promettere davvero bene; in molti non vedono l’ora si scoprirlo soprattutto perchè racconterà uno spaccato importante della nota artista.

Beyoncè senza filtri dunque, in Homecoming si racconterà il dietro le quinte della sua apparizione al Coachella Music Festival, che come in tanti sanno si è tenuto lo scorso anno, nel mese di Aprile in California, un evento davvero incredibile!

Il suo arrivo su Neflix è stato annunciato proprio dalla piattaforma di streaming più famosa ed amata al momento; si tratta di una notizia che ha lasciato un po’ tutti a bocca aperta, ed è arrivata attraverso i social network, dove è stata postata l’immagine di Homecoming, con una scritta su sfondo giallo, quasi a richiamare la felpa utilizzata da Beyoncè in occasione di quell’evento musicale.

Beyoncè sempre più seguita!

Questa novità ha fatto impazzire tutti i fan di Beyoncè, che a dire il vero già avevano in mente che qualcosa bollisse in pentola, ma ora ne hanno la conferma, perchè è stato lanciato anche il bellissimo video trailer del documentario in questione.

Sul suo Instagram Beyoncè per ora non si è scatenata del tutto, ma sicuramente non mencheranno i tanti richiami ad Homecoming, è solo questione di tempo, ad ogni modo ricordiamo che il debutto ufficiale ci sarà su Netflix il 17 Aprile, quindi siamo agli sgoccioli ormai.

Homecoming arriva proprio dopo un anno dall’evento tenutosi in California, ovvero il Coachella, un’esibizione pazzesca, a tal punto da riuscire a crearci su un documentario; in quel frangente Beyoncè si presentò come headliner dell’evento sia il 14 Aprile, che il 21 Aprile, con un palco ricco e ben organizzato, al quale hanno partecipato cento ballerini, Solange Knowles, ovvero sua sorella, il marito Jay – Z, ed addirittura anche le Destiny’s Child il trio che l’ha lanciata.

LEGGI ANCHE   Arriva Drew ed il video Guardaci negli occhi è un chiaro appello contro droghe e violenza!

Quella del Coachella 2018 sembra sia stata l’esibizione più vista in streming e lo testimonia proprio Rockol, bisogna infatti sottolineare che non sono mancati gli apprezzamenti da parte del grande pubblico e la critica non è stata certo spietata, al contrario sono piovuti complimenti.

Per lo più è stato apprezzato il pensiero, quel che si celava dietro l’esibizione della nota artista, l’aspetto socio- politico portato con lo show, dove si prova sempre ad innalzare la figura della donna di colore; il documentario quindi ha tantissimi punti su cui ispirarsi, sarà un piacere scoprirli tutti.

Sei pronto per goderti Homecoming su Netflix?

Commenti

commenti

, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.